COELOGYNE LEUCANTHA

Ramo floreale di Coelogyne leucantha

Una piccola Coelogyne che ha il suo habitat ad altitudini tra 1500 e 2600 metri (considerata quindi da serra fredda) con habitat naturale nelle foreste tipiche delle (e quindi proveniente principalmente dalle) province Cinesi del Sichuan e dello Yunnan, ma presente anche in Laos, Vietnam e nell’ex Birmania ora Myanmar.

In queste foreste cresce sia come epifita che come litofita.

Pianta isteranta e cioè che fiorisce dopo la maturazione dello pseudobulbo, che porta fiori bianchi, lievemente macchiati di giallo sul labbro. E’ un piccolo “gioiellino” che in collezione non può mancare.

Fiori di Coelogyne leucantha

Le sue dimensioni la rendono particolarmente ricercata anche da chi ha poco spazio.

Boccioli di Coelogyne leucantha

Sulla sua coltivazione non mi dilungo in quanto essendo una Coelogyne da serra fredda segue il consueto modo di coltivazione delle “sorelle”, considerando che in inverno non ha un vero e proprio riposo deciso ma una drastica riduzione delle irrigazioni.

Per quanto riguarda il substrato uso bark pezzatura piccola e sfagno e fertilizzo normalmente con un bilanciato 20.20.20.

Buona coltivazione a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.